Chi sono

Sono nato a Torino, mi sono laureato in lettere a Pisa, vivo a Firenze.

Dedico oggi la maggior parte del mio tempo all’attività artistica, mantenendo però una continuità con il lavoro nell’editoria che ho esercitato per un lungo periodo.
Ho pubblicato per case editrici in Italia e all’estero (Francia, Giappone, Grecia, Iran, Spagna, Svizzera) come illustratore, spesso anche autore di libri e in certi casi anche progettista di collane. Alternando il lavoro nell’editoria per gli adulti a quello per i più piccoli e per il settore giochi, ho lavorato per Clementoni, Electa/Mondadori, EL, Emme edizioni, Franco Cosimo Panini, Fatatrac, Giunti, La Nuova Italia, La Repubblica, Le Lettere, Longanesi periodici, Piccoli, Prìncipi & Princípi, Sillabe.
Per enti pubblici come il Comune di Firenze e la Regione Toscana, ho progettato e illustrato pubblicazioni e curato allestimenti.

maschera - leone

Mostre personali

1988 “Animali compassati” a cura della provincia di Pavia.
2003 “Piccolo trattato di zoologia immaginaria” nell’ambito del progetto MeyerArt, Ospedale pediatrico Meyer di Firenze.
2005 Una mia opera “Vitellina di Bue Mischiato” dopo la partecipazione alla Cow Parade entra a far parte della collezione permanente del Meyer.
2011 “Scimmie, Umani ed altri animali”, Salannunziata Imola, a cura del comune di Imola.
2011 “Compasses Zoo” Sede della ditta Staedtler, Norimberga.
2013 “Il libro disegnato. Bozzetti e illustrazioni di Daniele Nannini” Biblioteca Comunale Empoli, a cura del comune di Empoli.
2013 “Hamlet in the jungle” installazione sitespecific, vetrina di Sensus, Fiesole, Italia, cura di Claudio Cosma.
2014 “Installazioni Animalesche” Ex convento di SanT’Orsola, Firenze, a cura di Goffredo Serrini.
2015 “Ritratti Animali” Maidoff Gallery, Firenze, a cura di Naomi Muirhead.

Premi

Nel 1988 ho vinto il premio Andersen come migliore illustratore per il libro Animali Compassati.

Nel 1992 la giuria di bambini del premio Rodari ha assegnato il secondo premio al mio libro “Gira e Scopri le Strisce”.

daniele nannini

In anni recenti -interessandomi sempre più da una parte a tecniche di espressione per me nuove e dall’altra a una destinazione più adulta del mio lavoro- mi sono dedicato alla pittura e alla scultura.
In questa nuova attività ho scelto un approccio eclettico che del resto corrisponde al mio carattere: alcune opere alludono, altre mettono di fronte al fatto nella sua verità e crudezza, certe sono forti e drammatiche altre più leggere e ironiche.
Sono tenute insieme –almeno lo spero- da un atteggiamento comune. Senza contraddizione con l’attività d’illustratore e autore per l’infanzia, un tempo prevalente, ho continuato, da un altro angolo di visuale, il discorso che è sempre stato centrale del mio lavoro e che si può riassumere nell’analisi del rapporto tra l’uomo e la natura di cui fa parte. Un tentativo di visualizzare gli umani in un posto che non sia più di assoluto privilegio, di dominio. Dove l’uomo non si senta più come il dio del mondo.

Ho insegnato illustrazione al SACI-Studio Art Center Italy di Firenze tra il 1986 e il 2000 e illustrazione per bambini in un corso di formazione della Regione Toscana nel 1992. Come autore illustratore tengo incontri e laboratori in strutture pubbliche come scuole e biblioteche o in strutture private come librerie. A lato una maschera usata in un laboratorio.

laboratorio - con bambini

Mostre collettive

1982 Illustratori 1, Associazione Illustratori, Milano.
1984 Mostra degli illustratori selezionati, Fiera di Bologna.
1984 Children’s Book Illustrators Exhibition Tokio e Nishinomya.
1985 Illustratori 2 Associazione Illustratori, Milano.
1987 Biennale di Illustrazione di Bratislava.
1988 “Indovina chi viene a Siena?” Siena,  a cura di Gualtiero Schiaffino.
1989 Mostra degli illustratori selezionati, Fiera di Bologna.
1989 Children’s Book Illustrators Exhibition Tokio e Nishinomya.
1990 Selected Illustrators Exhibition Prize Catalonia, Barcellona.
1990 “Creatività come lavoro”, Firenze 1990, a cura di Andrea Rauch.
1999 “Spettri, santi e streghe”, Genova, a cura di Gualtiero Schiaffino.
2000 “Matite italiane” Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna.
2001 “L’una & un quarto”, Genova, a cura di Gualtiero Schiaffino.
2001 “L’immagine fa testo”, Montevarchi.
2002 “Parole colorate”, Padova, a cura di Alfredo Stoppa.
2005 “Cow Parade” Firenze.
2005 “Sirenette di carta e soldatini di inchiostro” Roma, a cura di Gualtiero Schiaffino.
2007 “I mille volti di Garibaldi”, Camogli, a cura di Gualtiero Schiaffino.
2009 “Segni di sogni”, Fornace Pasquinucci, Capraia Fiorentina.
2012 “10 anni di mostre per l’enoteca di Siena”, Roma.
2012 “Racconti a colori”, Lucca 2012.
2013 “Altari profani”, Spazio Sensus, Firenze, a cura di Claudio Cosma.

Daniele Nannini - Via del Campuccio 14 - 50125 Firenze - tel: 39 055 221740 – 340 8528900
Tutti i diritti delle opere che figurano in questo sito web sono dell’autore Daniele Nannini. Qualunque loro utilizzo deve essere concordato con l’autore stesso.